fbpx
Aceto balsamico in estate: perfetto con il gelato!

Avete mai assaporato l’aceto balsamico con il gelato? Se ancora non l’avete fatto, è sicuramente arrivato il momento di farlo e, certamente, non può esserci un periodo migliore dell’estate. Infatti, il caldo ci atterra e il gelato è una delle soluzioni ideali per rinfrescarci, dissetarci e, allo stesso tempo, nutrirci e caricarci di energia.

Ovviamente, per chi non può prepararlo a casa, il suggerimento è sempre quello di prediligere un prodotto genuino, biologico e/o artigianale. I migliori gelati sono senz’altro quelli preparati con ingredienti freschi… e veri! In pratica, non c’è niente di meglio di un bel gelato alla fragola fatto con le fragole vere invece della “polverina”… Sicuramente, sarete d’accordo con noi! Tuttavia, quello che vi proponiamo oggi è ben diverso e anche più gustoso: preparare una bella coppa di gelato con l’aceto balsamico.

Solo pietanze salate? No, con l’aceto balsamico si può fare molto di più!

Molti sono scettici a riguardo e solamente pensare a questo abbinamento può sembrare strano. Ad ogni modo, chi non ha mai assaporato questa combinazione non sa cosa si perde. In fondo, se ci pensate bene, se qualcuno l’ha inventata e se si continua a portarla in tavola… un motivo ci sarà!

Tra l’altro, come potrete vedere sul nostro sito, l’aceto balsamico si presta benissimo alla preparazione di pietanze dolci. Non a caso, noi proponiamo i BalsaFrutta, con fragole o pere, e i BalsaCiocco, delle golose praline di cioccolato e aceto balsamico. Perciò, ve lo possiamo garantire: questo tradizionale condimento non delude… neanche con i dolci!

Adesso, pensiamo al gelato con l’aceto balsamico…

Con quale gusto di gelato potreste provare l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena? Certamente, quello alla crema è ottimo. Potrete iniziare con alcune gocce sulla vostra porzione, per poi passare alla preparazione di un vero e proprio dessert per i vostri ospiti e familiari. Vi basterà mantecare il gelato, aggiungendo un po’ alla volta l’aceto balsamico. In questo caso, il migliore è il nostro “Extravecchio” e ve ne serviranno circa 8 cucchiaini per ogni chilogrammo di gelato. Dopodiché, sarà il momento di suddividere il mix nelle coppe. Se risulta di vostro gradimento, potrete spolverare ogni porzione con un po’ di nocciole tritate… Il risultato? Una delizia!

Sarà possibile portare in tavola il gelato con l’aceto balsamico, prediligendo inoltre il gelato alla fragola e/o ai frutti di bosco, da guarnire con le fragole fresche a pezzi; ma anche con quello alla vaniglia, al cioccolato e, più in generale, con qualunque gusto di frutta. Tutto dipende dalle vostre preferenze e, se vorrete, potrete persino completare la coppa con un po’ di panna fresca, liquida o montata. Vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca? Certamente, sì!

Potrete provare la combinazione di gelato e aceto balsamico assaporando i nostri prodotti, che propongono differenti intensità, sia da un punto di vista del sapore che della consistenza. Anche i BalsaFrutta potranno rivelarsi l’ingrediente ideale per i vostri dessert estivi all’insegna della bontà e della freschezza.

Con gli alimenti giusti, una magnifica esperienza organolettica regnerà nelle vostre serate in compagnia degli amici. Non vi resta che provare!

Your email address will not be published. Required fields are marked *